Classifica PRIMA DIVISIONE
Risultati JUNIORES NAZIONALI

Serie D, Fersina Perginese-Union Triestina 2-1

18/09/2013
in  

Serie D

Esordio amaro per l'Unione nel campionato di serie D

Sul terreno della Fersina Perginese, abile nel capitalizzare al meglio un primo tempo disputato a gran ritmo. Improta disegna i suoi con un 4-3-3 nel quale Tessaro e Matteo Bazzanella sono i playmaker, Ferrarese il rifinitore per il generoso Tittarelli. Costantini schiera dal 1' Godeas, piazzando Franceschin tra i pali con un modulo speculare agli avversari, affidando la cabina di regia a Paolucci e le geometrie offensive alla coppia Bortolotto-Da Ros.
L'avvio per gli alabardati é però scioccante, meno di 30" e una combinazione Tittarelli-Rossi viene sventata con affanno da Piscopo a centro area. I padroni di casa sembrano più in palla, veloci ed agonisticamente carichi su ogni pallone, l'Unione stenta a prendere le misure alla Fersina ed al terreno di gioco ricco di insidie, capitolando al minuto 8': percussione insistita di Tittarelli che entra in area da destra, Franceschin lo mette giù nell'uno contro uno e per Annaloro é rigore, trasformato da Ferrarese con un destro debole ma angolatissimo.
La Triestina subisce la scoppola ma presto si rialza, sfiorando il pari al quarto d'ora con una zuccata di Godeas a lato di un soffio. Il momento é propizio e dopo altri 5' arriva il pari: Da Ros calcia dalla trequarti destra una punizione velenosa, Pimazzoni non riesce a prolungare a centro area ma inganna comunque Gargallo, spettatore non pagante della sfera che si insacca sul secondo palo. La gara s'infiamma, Tittarelli si rende subito pericoloso di testa su cross del sempre ispirato Ferrarese, dalla parte opposta Da Ros sfiora il vantaggio con un mancino respinto con affanno da Gargallo. Nel momento migliore degli alabardati, la Fersina scuote la traversa con Matteo Bazzanella dai 30 metri, destro improvviso che spaventa di nuovo l'Unione, in difficolta 3' dopo su un destro ravvicinato di Tessaro, Franceschin d'istinto si supera e respinge. Al 32' l'episodio che decide il match, sottoforma di punizione perfetta di Tessaro, abile a pescare il 'sette' dai 16 metri con un mancino chirurgico. La risposta alabardata é affidata ancora a Da Ros (mancino controllato da Gargallo) e soprattutto a Godeas con un bolide da posizione defilata, Gargallo si supera e devia sulla traversa di puro istinto. All'intervallo é vantaggio della Fersina, protagonista di un avvio a razzo, fatale per l'Unione nell'economia globale del match.
La ripresa si apre con l'uscita di Frangu per Bertoni e l'arretramento di Stentardo sulla linea dei terzini, Costantini passa al 4-2-3-1 e la Fersina viene pian piano schiacciata nella propria metà campo. Al 2' ci prova Bortolotto dalla grande distanza ma il suo destra termina alto; al 6' Godeas riceve al limite e spara un bolide contenuto a fatica da Gargallo. Costantini intuisce il momento di crisi dei padroni di casa ed aumenta la batteria di fuoco con Taddeucci al posto di Bortolotto, l'attaccante ex-Massese entra subito in partita conquistando con astuzia un rigore a tempo di record, in seguito ad una carica subìta in piena area da due difensori avversari. Sul dischetto si presenta Godeas, il piattone aperto viene però intuito da Gargallo, lesto e reattivo nel far sua la sfera in due tempi. La grande chance non sfruttata innervosisce gli alabardati che rischiano il tracollo, quando Ferrarese centra la traversa su punizione al 24'. Nell'Unione entra Cardin per Paolucci, Stentardo ritorna in mezzo al campo, la Triestina prepara il forcing. Al 35' é clamorosa la mischia che scaturisce in area trentina dopo un corner di Bertoni, la 'zuffa' produce un doppio salvataggio sulla linea della Fersina, la sfera proprio non vuol saperne di entrare. Sul corner seguente, Godeas di testa mette alto da ottima posizione, i padroni di casa sprecano un paio di ghiotte ripartenze, vacillando ancora due volte nel finale, con un colpo di testa di Bertoni a lato di un soffio e con un mancino di Da Ros ben contenuto da Gargallo.
Arriva il triplice fischio di Annaloro a sancire il 2-1 per i trentini, epilogo amaro per i ragazzi di Costantini come per gli splendidi tifosi alabardati, numerosi, appassionati e calorosi anche oggi, come sempre. Una prima giornata che non sorride quindi agli alabardati, pigri nell'approccio alla partita quanto sfortunati nella ripresa, quando il pari sarebbe sembrato probabilmente il risultato più giusto. Tra una settimana l'esordio casalingo al "Rocco" contro il Belluno, facendo tesoro degli errori commessi oggi in Valsugana e con la spinta del pubblico come imprescindibile arma in più da sfoderare.


A.S.D. FERSINA PERGINESE - UNIONE TRIESTINA 2012   2-1 (I°t. 2-1)

MARCATORI: Ferrarese 8' rig., Da Ros 21', Tessaro 32'pt

A.S.D. FERSINA PERGINESE (4-3-3): Gargallo; Allegretti, Ebothe, Pisani, Massignan; Bazzanella M., Tessaro, Bazzanella F.; Ferrarese (92' Sbuciumelea), Rossi (71' Moser), Tittarelli. A disp: Travaglia, Crinelli, Prunster, Gonzo, Gigli, Di Mari, Atomei. All. Improta

UNIONE TRIESTINA 2012 (4-3-3): Franceschin; Potenza, Piscopo L., Pimazzoni, Frangu (46' Bertoni); Paolucci (75' Cardin), Stentardo, Zetto; Bortolotto (60' Taddeucci), Da Ros, Godeas. A disp: Del Mestre, Cipracca, De Bona, Lapaine, Monti, Vianello. All. Costantini

ARBITRO: Annaloro (Sez. Collegno). ASSISTENTI: Dusi (Brescia), Pretalli (Crema)

NOTE: Spett. 600 ca., metà dei quali provenienti da Trieste. Rec. 2' e 4'. Ammoniti: Bazzanella M. (Fer); Franceschin, Potenza, Zetto, PImazzoni, Stentardo, Taddeucci (Ts)
 

ufficio stampa triestina

Altre notizie nella categoria

1^ TRIANGOLARE "TROFEO ALESSIO ELETTROSICUREZZA"

Il 1^ Triangolare di calcio “Trofeo Alessio Elettrosicurezza” con tempi unici di 45’, si disputerà sabato 2 agosto 2014 con fisc…

Presentata la Caronnese

Inizia una nuova stagione per la Società Calcistica Caronnese che, forte dei successi raggiunti nella scorsa stagione, si presenta alla griglia di…

Il Kras Repen neopromosso in Serie D inizia il ritiro in vista della stagione 2014/2015.

La società del Presidente e direttore sportivo Goran Kocman ha confermato lo staff tecnico vittorioso ai Play Off nazionali in Eccellenza con mist…

E’ cominciata stamattina allo stadio XXV aprile, la stagione 2014-2015 di serie D della Sacilese.

Il tecnico Mauro Zironelli e del preparatore atletico Enrico Ioppi “vecchi” e nuovi biancorossi si sono radunati per muovere i primi p…

Olginatese, l'elenco completo dei calciatori in ritiro

Lunedì mattina è iniziata la nuova stagione della prima squadra dell’Olginatese al suo quindicesimo anno consecutivo in Serie D. Un record c…

Calcio Mercato delle campane di Serie D

AGROPOLI In casa Agropoli si prospetta un’altra stagione di alta classifica. Dopo l’acquisto di Filippo Tiscione dal Savoia e del ce…

Rimini, Il secondo giorno del ritiro

Per il gruppo biancorosso doppia seduta di lavoro anche nel secondo giorno di ritiro a Norcia. La mattina lavoro atletico, prima in palestra poi s…

Puteolana, organigramma societario per la stagione sportiva 2014/15

La Puteolana 1902 comunica l'organigramma societario per la stagione sportiva 2014/15: Presidente: Gennaro Capuano Presidente onorario: …

L’ORLANDINA PUNTA SULL’INGRESSO DEGLI STRANIERI

Si alza il sipario alle 12.30 presso La Mia Valle su Viktor Pasul’ko, l’allenatore ucraino che si annuncia come il tecnico più blasona…

OLYMPIA AGNONESE, PARTITO QUESTA MATTINA IL RITIRO PRE CAMPIONATO

Previste doppie sedute tra il rettangolo del Civitelle e l’abetaia di Monte Castel Barone. Tra i 22 convocati anche il portiere Biasella. Il…

E' iniziata la nuova stagione dell’Olginatese

Questa mattina è iniziata la nuova stagione della prima squadra dell’Olginatese al suo quindicesimo anno consecutivo in Serie D. Un record c…

Leonfortese al lavoro stamani nel ritiro di Castiglione di Sicilia

È cominciata questa mattina a Castiglione di Sicilia la preparazione atletica della Leonfortese, che per la prima volta nella storia affronterà il…

Legnago Salus

Oggi allenamento alle ore 16 a Terranegra; domani alla stessa ora amichevole ad Asiago contro l'Alto Vicentino

Il Francavilla a lavoro per la nuova stagione

Ieri ,durante la sessione di allenamenti pomeridiani, si è tenuta la prima vera e propria partitella della stagione. Inizialmente la squadra ha co…

Fiorenzuola scalda i motori

 Piccolo: "La salvezza prima di tutto" tratto da sportpiacenza di Filippo Ballerini Michele Piccolo rappresenta senza ombra di dubbio il c…

Massese un buon test contro il Tuttocuoio

MASSESE: Barsottini (46' Mussi) (74' Torre), Perinelli , Anedda (46' Zambarda), Rosaia (62' Pagliasso), Parenti, Bugliani, Remorin…

Puteolana, il nuovo organigramma societario.

La Puteolana 1902 ha comunicato l’organigramma societario per la stagione sportiva 2014/15. Si defila patron Di Marino che diventa president…

L’ALMA CORRE GRAZIE A MASSIMO MASSI

Macerata Feltria  – Il gruppo sta rispondendo bene al lavoro fisico cui è sottoposto in questi giorni di ritiro a Macerata Feltria. Merito v…

Fermana, buona la prima

FERMANA: (4-4-2) Lupinetti, Orsino, Marini, Omiccioli, Cusaro, Filipponi, Fabiani M., Misin, Pedalino, Iacoponi, Nazziconi. SUBENTRATI: Savut,…

« Indietro
IN PRIMO PIANO
  • Nicolo' Castelletta
    Data nascita 10/07/1991
    NazionalitàItaly
    RegioneLiguria
    ProvinciaGenova
    CategoriaPromozione
  • Fulgor Senorbi'
    Data nascita 
    Nazionalità
    Regione
    Provincia
  • Fulgor Senorbi'
    Data nascita 
    Nazionalità
    Regione
    Provincia
  • Daniele Massari
    Data nascita 12/10/1985
    NazionalitàItaly
    RegioneToscana
    ProvinciaFirenze
    CategoriaSeconda Categoria
  • Andrea Gagliano
    Data nascita 03/01/1989
    NazionalitàItaly
    RegioneSicilia
    ProvinciaCatania
    CategoriaTerza Categoria