ALLEGRI: “UN PASSO AVANTI IMPORTANTE”