Editoriale di Lapo De Carlo, il dovere di non illudersi troppo