Il passo corto delle prime e la lunga notte dell’Inter. Di Lapo De Carlo