Milan: Paquetà e Bakayoko i ‘colpi’ di Leonardo, ma si gioca tutto con Piatek