LA ROMA SI RIPRENDE IL SECONDO POSTO