Agostini: “La vittoria del cuore”