Valerio Bertotto: “Un onore essere qui”