Pandur: «La Serie A era il mio sogno da bambino e il Verona è un Club con una storia importante»