Il salto di qualità dell’Inter. Di Lapo De Carlo