JUVENTUS – MILAN 1-0. Juve, Sarri, CR7 e la Joya assoluti ed il relativismo. Di Giuseppe Marchetta