La Juventus di Pirlo innesta la prima marcia. Di Orfeo Zanforlin