Beppe Bergomi, “Ronaldo è stato il giocatore con la tecnica in velocità più forte che ho visto. Noi sapevamo che era immarcabile. Un giocatore così non l’ho mai visto”