Zanimacchia, dalla Rappresentativa D alla festa scudetto con la Juve