Torino Vagnati: “Noi crediamo in Longo”