Seconda uscita per la Vibonese, che dopo aver giocato contro la Primavera della Reggina, ha affrontato al “Guido D’Ippolito” di Lamezia Terme il Cosenza che si appresta a disputare il suo terzo campionato di Serie B consecutivo. Buone indicazioni per mister Galfano soddisfatto a fine gara, conclusa con il risultato di 3-1 per i silani in vantaggio al venticinquesimo con Litteri. Al terzo minuto della ripresa arriva il gol del raddoppio firmato da Baez. Al dodicesimo accorciano le distanze gli uomini di mister Galfano con il neoentrato Montagno. Dieci minuti più tardi è Carretta a ristabilire il doppio vantaggio.

VIBONESE-COSENZA 1-3

MARCATORI: 25′ pt Litteri (C), 3′ st Baez (C), 12′ st Montagno (V), 22′ st Carretta (C).

VIBONESE: Mengoni (28′ st Montesi), Ciotti (1′ st Rasi), Mahrous (1′ st Montagno), Bachini (18′ st Falla), Redolfi, Emmausso (28′ st Leone), Pugliese, La Ragione, Tumbarello, Berardi (40′ st Di Santo), Prezzabile (1′ st Spina). A disposizione: Ambro, Riga, Lischi, Mattei, Napolitano. All. Galfano.

COSENZA: Saracco (1′ st Falcone); Tiritiello, Idda (38′ st Gaudio), Legittimo (1′ st Ingrosso); De Angelis (15′ st Greco), Bruccini (34′ st Prestianni), Sciaudone (28′ st Maresca), Sueva (8′ st Moreo); Baez (38′ st Oi); Litteri (1′ st Sacko), Carretta (32′ st Nobile). A disposizione: Patitucci. All. Occhiuzzi.

ARBITRO: Gigliotti di Lamezia Terme (Cozza – Decorato).

NOTE: Gara disputata a porte chiuse sul terreno di gioco dello stadio “Guido D’Ippolito” di Lamezia. Ammoniti: -. Angoli: 7-2 (pt 3-2). Recupero: 0′ pt; 0′ st.