ARZIGNANO SCALDA I MOTORI VERSO IL RITORNO IN CAMPO. FORTE: “NON VEDIAMO L’ORA DI RIPRENDERE IL FILO DEL DISCORSO”