IL TECNICO LIGUORI LASCIA L’AVEZZANO