SERIE D: Fidelis Andria, rivoluzione di dicembre: riecco Forte e Piperis, partono in 7